Design

Un autunno di promozioni: divani e letti scontati al 50%

Arriva l’autunno, cadono le foglie, ma da Confalone sbocciano sempre nuove promozioni ed ora, in ogni nostro showroom, vi aspettano tutti i divani e i letti con sconti fino al 50%.

Se ancora non avete ceduto alle nostre promozioni è arrivato il momento di fare il passo e sfruttare questa occasione per un arredo importante e confortevole, che ci accoglierà per tutto l’autunno e l’inverno, come solo un buon letto e un buon divano possono essere.
Divani, divani letto, divani pronto letto, letti, letti contenitori, sommier, singoli, matrimoniali e molto altro ancora per soddisfare le vostre esigenze.
Se avete deciso di sfruttare questa ottima promozione per rinnovare l’arredamento della zona notte e della zona giorno, vi daremo anche qualche suggerimento di interior design.

Per quanto riguarda il divano questo può essere posizionato in vari modi all’interno dell’ambiente

Al centro della stanza:

Un sofà può essere posto al centro della zona giorno e potrebbe anche servire da elemento divisorio, magari tra area pranzo e conversazione o creare un corridoio di passaggio alle sue spalle, se parliamo di un open space.

Ad ogni modo, se scegliamo questa soluzione, dovremo optare per un modello di divano più che rifinito su tutti i lati e gli imbottiti di Confalone sono tutti pezzi di altissima qualità e attenzione al dettaglio, da qualsiasi punto di vista li guardiate!

Sotto la finestra:

Spesso si tende a non posizionare i divani sotto alle finestre, per qualche paura o remora, ma invece questa, oltre ad essere una scelta molto elegante e ricercata, ci permette anche di dare maggior ampiezza all’ambiente e ci concede di lasciare libera una parete che potrebbe tornarci comoda in altra maniera.

Contro una parete:

Questa è certamente la soluzione più comune che consigliamo di completare con un bel quadro o elemento decorativo sulla parete, in grado di dialogare con il divano.

Il quadro, la composizione o la decorazione dovranno essere scelti in modo che i due elementi si valorizzino a vicenda. Possiamo fare un gioco di contrasti scegliendo ad esempio un divano classico e un quadro moderno o viceversa, oppure lavorare sulle similitudini.

Come disporre i divani quando sono due?

Uno di fronte all’altro:

La soluzione più comune prevede i due sofà posizionati l’uno di fronte all’altro, ma non sempre questo è possibile per problemi di spazi, inoltre si tratta di un’ottima soluzione per la conversazione ma non per guardare la tv.

Ad angolo:

La composizione ad angolo è molto confortevole ed accogliente, poiché sembra creare una vera stanza nella stanza, adatta sia alla conversazione che a vedere la tv.

Essa può essere realizzata con due divani diversi o anche con un elemento angolare o con penisola.

Passiamo ora alla zona notte e parliamo di come posizionare il letto:

Sotto alla finestra:

Anche in questo caso, tra le varie opzioni, c’è quella poco praticata di mettere il letto sotto la finestra, sfruttando quella parete che solitamente viene lasciata vuota, un’usanza più comune nei paesi nordici ma che sta prendendo piega anche da noi.

Questa soluzione permette di godere della natura, il piacere di svegliarsi con la luce del giorno, il canto degli uccelli o di rinfrescarci con la brezza serale d’estate a finestre aperte.

Feng shui:

Per il feng shui la camera da letto, custode del sonno, è l’ambiente più importante della casa.

Questa disciplina prevede che più angoli retti si devono compiere per raggiungere il letto dalla porta di ingresso più il letto è posizionato correttamente!

Quest’usanza deriva dal fatto che ciò ci fa sentire inconsciamente più protetti e più rilassati (sin dai tempi più antichi in cui durante la notte si poteva essere vittime di attacchi) e dunque dormiremo meglio.

Contro la parete:

Posizionare il letto con alle spalle la parete è ovviamente la soluzione più frequente in assoluto, si preferisce solitamente non porlo con i piedi rivolti verso la porta, per una serie di credenze che appartengono sia alla nostra cultura che a quella del fengh shui ma che possono essere ritenute solo folclore o una personale preferenza.

Al centro della stanza:

Se poi abbiamo una camera da letto abbastanza grande possiamo decidere di mettere il letto al centro della stanza in maniera molto scenografica, anche se si ritiene che questa posizione sia poco rassicurante per chi dorme.

Ora che avete tutte le indicazioni su come porre questi arredi, che Confalone vi offre al 50% di sconto, non vi resta che venirci a trovare in uno dei nostri bellissimi showroom e scegliere il modello che fa per voi.

Vi aspettiamo.

SFOGLIA I NOSTRI CATALOGHI
DIVANI
  • divaniDIVANI
  • lettiLETTI

Related Posts