Lampadari indiani: bellissimi e versatili

Redazione

La proposta di Confalone per rendere la vostra casa splendente, preziosa e speciale, di cui vogliamo parlarvi questa settimana, è quella che riguarda i nuovi, meravigliosi lampadari indiani, selezionati dal nostro staff durante i viaggio di indagine e approfondimento in giro per il mondo.

Si tratta di lampadari pendenti realizzati a mano in Jaipur, con perline di diverse dimensioni intrecciate artigianalmente; Confalone propone due modelli che possono essere scelti in diverse dimensioni.

Stiamo parlando di lampadari scenografici davvero bellissimi, lampadari a cascata che non lascerebbero indifferente proprio nessuno e, anche se state pensando che siano troppo impegnativi, rincuoratevi, si abbinano benissimo a moltissimi stili.

Certamente necessitano di uno spazio ampio e di una buona altezza, ma modelli del genere non si adattano solo ad un arredamento classico o principesco, anzi possono valorizzare e sdrammatizzare altri stili, come l’industrial e lo shabby creando delle ambientazioni eclettiche, ricche di suggestioni e creatività.

Negli ultimi tempi, dopo il grande successo dei faretti negli anni 80/90 inizio 2000, sono tornati sempre più prepotentemente di gran moda i lampadari pendenti, torna dunque una vecchia, se non addirittura antica, tradizione di corpi illuminanti, ma in veste e attitudine completamente rinnovata. L’obbiettivo di lampadario del genere ha l’obiettivo di donare raffinatezza ed eleganza ad ogni ambiente domestico, anche il più minimal o contemporaneo.

I lampadari pendenti con i cristalli furono inventati alla fine dell’800, per amplificare l’effetto creato dalla luce delle candele. I cristalli servivano a rifrangere i giochi di luci, per creare un’atmosfera vibrante, luminosa e colorata in qualsiasi ambiente domestico, oggi non ci sono certamente le candele ma lo spirito e il fine rimane lo stesso.

Quello che ci teniamo a ribadire è quanto questo tipo di lampadario, che possa sembrare tanto proibitivo, sarà perfetto invece per gli ambienti più disparati. Il più semplice salotto acquisterà come d’incanto uno splendore nel suo insieme e gli interni più moderni aumenteranno il loro carattere, la particolarità e un pizzico di eccentricità, grazie a questi veri e propri oggetti di design.

Questo genere di illuminazione, che in passato veniva utilizzata soprattutto per i grandi saloni di rappresentanza, nella concezione moderna, lo vedremo utilizzato anche in ambienti insospettabili come bagni e cucine.

Ci sono complementi d’arredo che non passano mai di moda e sono proprio quegli arredi che hanno la forza e il carattere di sopportare il passare del tempo e sapersi adattare a tutti gli stili, diventando dei veri cult imperdibili.

Venite a trovarci nei nostri 7 store a Roma per ammirare questi bei lampadari dal vivo.