5 consigli per una corretta pulizia e manutenzione degli imbottiti. Lo sapevate che…

 

Eccoci rientrati dalle festività un po’ stropicciati, come accade sempre in queste occasioni e a risentirne forse sono stati anche i nostri imbottiti, divani, letti e poltrone.

Qualche macchia di vino? Le impronte pasticciate dei bambini? Il cagnolino della zia che si è fatto le unghie sul divano? Le disavventure in questi giorni di festa potrebbero essere state diverse e cogliamo dunque l’occasione per parlare della manutenzione degli imbottiti.

I nostri imbottiti, che trovate in esposizione in tutti i sei punti vendita di Roma e in visione sullo shop on line del sito, possono essere: in ecopelle, tessuto o pelle; i primi due sono tutti sfoderabili, quelli in pelle sono inchiodati.

1) Per quanto riguarda la pelle, trattandosi di un prodotto naturale, sarà sufficiente pulirla (e nutrirla) con cotone e latte detergente.

In merito ai tessuti l’argomento si fa più ampio; i rivestimenti dei divani Confalone sono tutti lavabili, alcuni più resistenti, anche in lavatrice mentre altri più delicati in lavanderia.

Come sapete nei nostri negozi troverete una vastissima scelta di tessuti dai lini ai cotoni, dai sintetici all’alcantara tutti made in Italy e i nostri consulenti sapranno darvi i migliori consigli anche in tema di manutenzione e pulizia ma noi qui vogliamo darvi solo qualche piccolo suggerimento che potrà certamente tornare utile.

Indubbiamente una pulizia regolare è fondamentale per mantenere l’aspetto del rivestimento nelle condizioni migliori possibili e prolungarne dunque la durata; non aspettiamo di cominciare a trovare macchie ed aloni ben visibili prima di iniziare a muoverci, ecco dunque alcuni consigli per una buona manutenzione.

2)Passere l’aspirapolvere frequentemente.

3) Eliminare subito le macchie non unte tamponando delicatamente con un panno o una spugna strizzati, dopo essere stati imbevuti di acqua e sapone neutro.  Successivamente tamponare la superficie con acqua pulita tiepida. Attenzione a non sfregare con forza il tessuto con il rischio di danneggiare ad alterare l’aspetto del colore.

4)Nel caso in cui le fodere siano lavabili, leggere sempre con attenzione le etichette illustrative e procedere comunque in ogni caso con un lavaggio in acqua fredda a 30°con bassa centrifuga, si consiglia sempre di lavare le fodere rovesciandole per proteggerle ulteriormente durante il lavaggio.

5) Rivestire l’imbottito con le federe ancora umide vi faciliterà la vestizione!

Moltissimi tessuti degli imbottiti Confalone sono anche antimacchia ed alcuni persino più resistenti ai graffi dei nostri amici a quattro zampe, poiché a trama molto stretta e praticamente liscia (come l’alcantara) sui quali le unghie degli animali possono trovare difficilmente appiglio; questo tipo di tessuto è anche idrorepellente.

Confalone ce la mette sempre tutta per realizzare prodotti di alta qualità e design che uniscono allo stile anche praticità e convenienze, dunque per le prossime feste tanta eleganza e addio macchie e graffi!

About eugene

0
Connecting
Please wait...
Inviaci un messaggio

In questo momento nessun operatore è disponibile. Lasciaci un messaggio ti risponderemo entro poche ore.

Il tuo nome
* Email
* A cosa sei interessato?
Login now

Hai bisogno di aiuto? Risparmia tempo e utilizza la nostra chat online per parlare con noi.

Il tuo nome
* Email
* Descrivici la tua richiesta
Siamo qui per te!
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?